lunedì 10 novembre 2008

DAW'E' IL FUTURO?


In un mercato editoriale dominato da stereotipi e modelli rigidi, Daw regala un’alternativa concreta a tutti i fumettisti. Perchè crediamo che oggi il fare fumetti si declini in formati, attitudini e modi di essere diversi e che abbia molto a che fare con il proprio mondo di emozioni, sensazioni, sogni e molto poco con il semplice aspetto grafico. (liberamente ispirato alla comunicazione marketing del sapone Dove).


Ho ricomprato "A" come ignoranza vol.1, ho comprato il nuovo agile libercolo, a Lucca di fronte al suo autore, Daw. L'ho sponsorizzato, divulgato, amato. Il Daw poco inter e molto nazionale sta al fumetto come un paguro sta al mare. Daw ci sguazza, ma tutto sommato casa sua ce l'ha e chi se ne frega di quelle cozze che si attaccano allo scoglio e chi se frega della murena del primo piano.
Cercatelo "A" come ignoranza, fatelo ordinare ai vostri pigri rivenditori di carta colorata. Sbattetevi. Arricchite questo giovinastro. Quando sarà ricco e famoso, potrete dire che lo conoscevate prima degli altri. Lui farà finta di non avervi mai visto e voi, stufi di tanta immeritata indifferenza, progetterete un tenero omicidio. Ma questa è un'altra storia... L'importante ora è leggere "A" come ignoranza.

5 commenti:

Carlo Del Grande ha detto...

Quasi 5 mesi di silenzio! :-/

michele benevento ha detto...

intanto ti linko!
bye

Baroz ha detto...

Daw è un ragazzo pieno di fantasia che da giovane (non che adesso sia vecchio) applicava il suo umorismo alla vita di tutti i giorni con delle battute che il 90% (no dai 80%) delle volte non facevano ridere nessuno, ma quella sua ironia riversata nel fumetto spacca di brutto , vorrei aver euna copia di quel suo diario adolescenziale dove la sua compagna di classe che vestiva di nero era diventata La cattiva Lady Dark e c'erano una specie di Power Rangers che insieme assemblavano delle cose assurde (invece che i loro robot) , quanto mi faceva ridere quella miscela di oggetti strani , tra cui il rotolo di carta da culo che si trasformave nella vaschetta del frullatore!
Vai forte Daw!!!! sono contento che ti conoscano in tutta italia adesso! te lo meriti.quando sarai ricco e famoso prova a non cagarmi e ti uccido con le lame di un frullatore fatto con un rotolo di carta igienica usata..... piuttosto regalami un week end con due Svedesi bionde di 25 anni..
Baroz.

Jose Rivolta ha detto...

Hola, hemos agregado un trackback (enlace hacia este artículo) en el nuestro ya que nos pareció muy interesante la información detallada pero no quisimos copiarla, sino que nuestros lectores vengan directamente a la fuente. Gracias... cronometro online gratis

cooksappe ha detto...

eppoi?